martedì 28 giugno 2011

L'Italia migliore

 Mio marito ha una cena tra colleghi per il fine anno scolastico. Tra i colleghi ci sono due insegnanti precarie in attesa di un bimbo. Siamo a pranzo e parlando commentiamo nuovamente la brutta frase del ministro Brunetta pensando alla fatica di lavorare in precarietà ,cercando di formare e crescere una famiglia e di tutti i sacrifici che ne derivano.
A questo punto scatta l'idea(non mia ma di mio marito) "visto che questa è invece L'Italia migliore sotto tutti i sensi perchè non mi fai due magliette  da regalare alle colleghe come ricordo dell'anno passato?"
Detto,fatto. Magliette acquistate da Decathlon al mattino e ricamate nel pomeriggio,incartate e regalate alla sera. Io non c'ero ma mi sono presa i miei complimenti,felicissima del lavoro ottenuto. Ed ora passo alle foto. Ciao Elisabetta

martedì 21 giugno 2011

Il mio country painting

Ed ora vi faccio vedere alcuni dei miei lavoretti in country painting. Sono molto autodidatta in questa tecnica perchè ho fequentato un corso di base per l'uso dei prodotti e dei pennelli,poi mi sono ripromessa di farne altri per migliorare ma i costi dei corsi mi hanno un pò frenato, Aspetto tempi migliori e intanto faccio esperimenti. Spero di trovare tempo questa estate per farne altri anche perchè ho visto in parecchi blog che sto seguendo delle cose bellissime,vorrei tanto arrivare a fare quello che ho visto da voi.

Questo è il risultato del mio primo e unico corso (e si vede !!!!!)


Questi sono i successivi esperimenti



    e questo è il mio primo esperimento su lino,l'ho regalato ma me ne sono pentita,mi  piaceva un sacco .
Il mio inizio tutto sommato non mi sembra male. Ciao a tutte Elisabetta

martedì 14 giugno 2011

Borsettine per bimbe






Quando non so cosa regalare a una bimba e il tempo scarseggia confeziono delle borsette o con patchwork e ricamo oppure in feltro e ricamo. Naturalmente il ricamo è quasi sempre Hello Kitty ,apprezzato da quasi tutte le bimbe. L'ultima che ho confezionata è stata invece per una piccola bimba (solo tre anni ) innamorata di dora l'esploratrice. Ho dovuto fare una ricerca sul web perchè non conoscevo questo cartone animato  . Fortunatamente ho trovato un disegno che ho trasformato in punto croce con un programma apposito . Il risultato è stato apprezzato come pure tutte le altre che ho fatto. Le signorine che le hanno ricevute le hanno subito messe a tracolla e utilizzate con mia grande soddisfazione


 questa è la più veloce ,personalizzata con bottoncini in fimo e pizzi oltre che dal ricamo


lunedì 13 giugno 2011

Ecco fatto,questo è il mio progetto realizzato!!

E' da un po di tempo che l'ho in testa ma non riuscivo a realizzarlo come volevo. Cosa direte!! Volevo realizzare un sacchetto per il cambio dei neonati,ma non un sacchetto qualunque ,volevo un sacchetto che permettesse di trasportare i vari vestiti,bavette e chi ne ha più ne metta ,sporchi o bagnati senza dover usare sacchetti di plastica. Finalmente ho trovato un tessuto di cotone usato per le tovaglie e trattato idrorepellente. A questo punto ho solo messo insieme le mie idee e questo è il risultato. Naturalmente non è rimasto unico,ne ho in produzione altri perchè l'idea è piaciuta moltissimo. Se anche a voi piacciono copiateli pure,ma segnalate
che li avete visti qui. Ora vi faccio vedere i primi due











i  tessuti sono della serie Lily & Will -modafabrics

ciao Elisabetta

martedì 7 giugno 2011

Pasta madre e panbrioches

Ciao a tutte!! Oggi vi faccio vedere la foto di un stupendo panbrioches che ho realizzato con lievito madre  grazie a una ricetta di un sito favoloso di  Antonella Scialdone www.pappa-reale.net/blog/.
Dopo avere seguito passo passo le sue indicazioni e con un po di pazienza sono riuscita ad ottenere una pasta madre attivissima!! Ho quindi realizzato del pane (rigorosamente integrale e senza niente aggiunto!! solo farina acqua lievito madre e sale) e poi mi sono cimentata nella realizzazione del panbrioches come da ricetta di Antonella ma farcito con amaretti,muesli ,nocciole,rum e miele (giusto per non copiare spudoratamente e metterci del mio)
Questo è il risultato,durato solo l'attimo della foto e poi spazzolato fetta dopo fetta.



ora due volte la settimana rinfresco la mia pasta madre e faccio pane multicereali o di segale a seconda della farina che ho a disposizione. Se volete provare questo è il periodo migliore per realizzare la pasta madre e fare dell'ottimo pane. E se avete dubbi,chiedete sono a vostra disposizione .Ciao Elisabetta

sabato 4 giugno 2011

Spille e bottoni in fimo

Ora vi faccio vedere cosa sono riuscita a combinare con il Fimo
Mi sono fatta prendere dall'entusiasmo e mi sono fatta regalare del Fimo per natale. Ho rispolverato la vecchia macchinetta per fare la pasta che avevo comperato appena sposata(sembrava che tutta la pasta fresca dovessi farla io....) e,visto che per ragioni di dieta (post menopausa si tende ad ingrassare )non faccio più le chiacchiere a carnevale ,l'ho utilizzata per lavorare il fimo. Devo dire che i primi esperimenti non sono malaccio. Ora che mi sono comprata dispense varie in internet devo solo trovare il tempo per fare nuovi esperimenti .Ed ecco le mie spille per pinkeep e bottoni



                                                                 le mele  mature e acerbe
                                                                   i cuori grandi e piccoli

                                                                           i quadretti
                                                                                 i dolcetti
                                                   un tentativo di rocchetto con filo(mal riuscito)

                                                                    cuori in tutte le salse
                                                    e da ultimo ho provato a fare i biscotti !!!

Alla prossima infornata ,appena mi ritorna l'ispirazione ne produrrò altri e ve li farò vedere. Ciao a tutte Elisabetta

venerdì 3 giugno 2011

Gatti , gatti e ...... ancora gatti !!!!!!

Cosa regalare ad una grande amante di gatti ,che causa trasferimento non può portarsi con se il proprio gattino?
Certamente gatti in tutte le salse. Io con il patchwork ho fatto questi lavori che ho regalato alla compagna di mio figlio. Il cuscino in modo particolare ricorda il suo gatto nero che purtroppo ora non c'è più- In attesa di ritornare in Italia lo scaldotto decora la camera da letto e il cuscino troneggia sul divano nero!! ciao a tutte Elisabetta